Inserisci password

 

 

Centro studi longobardi. Ricerche 4

 

Tommaso Indelli

La giustizia

nella Langobardia meridionale

tra norma e prassi

 

Prefazione di Claudio Azzara

Premessa di Gabriele Archetti

 

Centro studi longobardi, Milano

Fondazione Centro italiano di studi

sull'alto medioevo, Spoleto

 

ISBN 978-88-6809-321-1

euro 40,00

Dialogando criticamente con una lunga tradizione storiografica di matrice in prevalenza giuridica, ma anche con le indagini degli storici medievisti che negli ultimi decenni si sono impegnati sull’argomento, Indelli ha ben ricostruito la complicata fisionomia degli ordinamenti giuridici e giudiziari del Mezzogiorno longobardo e soprattutto, con una completa analisi della documentazione processuale disponibile (fino ad ora mai condotta in tale misura), ha illustrato i termini della dialettica tra il diritto codificato e quello applicato e dei concreti criteri di risoluzione delle controversie, restituendo un quadro generale assai complesso, contraddistinto dalla convivenza di diversi sistemi giuridici e dalla costante interazione tra di essi. Questo libro, dedicato a un contesto sin qui trascurato, almeno da una simile prospettiva, quale quello della Langobardia meridionale, porta senz’altro un valido e originale contributo alla ricerca scientifica sull’alto medioevo e ben si colloca, dunque, in una collana editoriale giovanissima ma già vitale, esito della collaborazione tra il Centro di studi longobardi e il Centro italiano di studi sull’alto medioevo (C. Azzara, Prefazione).

 

Centro Studi Longobardi

via Gesù, 5 - 20121 Milano - tel. 3457936214

C.F. 97701480150 - P.IVA 08926960967

Info@centrostudilongobardi.it