Inserisci password

 

 

Centro studi longobardi. Convegni 1.2

 

Francesca Stroppa

DESIDERIO

La basilica di San Salvatore

di Brescia:

dal monastero al museo

 

Prefazione di Marcello Rotili
Premessa di Gabriele Archetti

 

 

Centro studi longobardi, Milano

Fondazione Centro italiano di studi

sull'alto medioevo, Spoleto

ISBN 978-88-6809-197-2

Il puntuale e approfondito studio di Francesca Stroppa muove dalla constatazione dell’impossibilità di esaminare i cicli pittorici senza comprendere la struttura architettonica nella quale sono allocati, mentre rileva che non può essere elusa la necessità di considerare le fonti iconografiche, agiografiche e più in generale documentarie e le dettagliate analisi di restauro. L’Autrice mette così in campo un intreccio di elementi finora neanche immaginato, per offrire dati utili ad una diversa prospettiva di lettura che integri informazioni fino a questo momento scollegate le une dalle altre, offrendo una più articolata scansione interpretativa dell’esemplare caso bresciano (M. Rotili, Prefazione).

 

Sono molti i nodi irrisolti che rendono il complesso giuliano un ambito di studio difficile e, per certi aspetti, quasi inavvicinabile per la grande storiografia (…). Per questo il denso volume di Francesca Stroppa, esito di un titanico lavoro archivistico, costituisce una felice inversione di tendenza che getta non poca luce sulle modificazioni e sugli sviluppi edilizi del cenobio, dalla fondazione longobarda alla sua chiusura e alla sistemazione a sede del “Museo Cristiano”, prima, e del “Museo della città”, poi, nel corso dell’Ottocento e del Novecento. Un contributo che pone di fronte le varie scuole, discutendole in modo critico e presentando nuove ipotesi ricostruttive in linea con la documentazione storica, le carte d’archivio, i ritrovamenti archeologici e le relazioni di restauro (G. Archetti, Premessa).

 

 

Centro Studi Longobardi

via Gesù, 5 - 20121 Milano - tel. 3457936214

info@centrostudilongobardi.it

www.centrostudilongobardi.it