Inserisci password

 

 

 

Gabriele Archetti (a cura di)

Le cronache

medievali di Giacomo Malvezzi

 

Traduzioni e note

di Irma Bonini Valetti

Quaderni di Brixia sacra

 

 

Studium

Associazione per la storia

della Chiesa bresciana

Centro studi longobardi, Milano

 

ISBN 978-88-6809-091-3

euro 38,00

L'edizione delle "Cronache medievali" di Giacomo Malvezzi, redatta ai primi del Quattrocento dal medico e umanista bresciano, è la prima "storia" di Brescia che narra in forma di cronaca le glorie urbane e dei suoi cittadini. Cose vere e cose inventate si snodano dai tempi più remoti sino al 1332 quando, con l'avvento della signoria scaligera, l'autore interrompe repentinamente la sua esposizione. Tra i rimandi storici e esornativi è soprattutto la "Storia dei longobardi" di Paolo Diacono a fungere da modello per le riprese letterarie, descrivere gli avvenimenti e costruire il profilo di personaggi. Ne risulta un contrastato affresco che unisce l'intento retorico alle ragioni educative, diventando essenziale per la comprensione dell'identità e della crescita della civiltà longobarda-lombarda, ossia italiana, per esprimerci con le parole del cronista.

 

Centro Studi Longobardi

via Gesù, 5 - 20121 Milano - tel. 3457936214

C.F. 97701480150 - P.IVA 08926960967

Info@centrostudilongobardi.it